To main Content Block Back to top

Trattamento del ADHD con farmaci a base di Cannabis


Consulenze mediche online - Applicazioni mediche della cannabis terapeutica
Serie di eventi del Cannabis Social Club 2021
 torna sulla lista di tutti gli eventi

 


Trattamento del ADHD con farmaci a base di Cannabis

Müller Vahl

Prof.ssa Dr. Kirsten Müller-Vahl

Medico in neurologia e psichiatria (clinician scientist), direttrice del dipartimento di psichiatria, psichiatria sociale e psicoterapia del Policlinico Hannover (D)

 

Cos’è l'ADHD? Quali sono i sintomi del disturbo da deficit di attenzione e iperattività? Qual’è il metodo di trattamento classico, cosa possono aspettarsi i pazienti da un trattamento con la Cannabis e come si ottiene una prescrizione per la Cannabis medica?

Queste e altre domande sono state affrontate da esperti e professionisti medici, che ne hanno discusso con le persone interessate in una serata a tema. I risultati della consulenza medica possono essere letti qui, in più la registrazione video dell'intero evento può essere rivista. Il foglio informativo qua a destra può essere scaricato e stampato.

 

 

Trattamento dell'ADHD con farmaci a base di Cannabis


Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) è un disturbo comune con esordio nell'infanzia, caratterizzato dai sintomi principali di iperattività, impulsività e mancanza di attenzione.

Spesso ci sono sintomi aggiuntivi come depressione, comportamento antisociale, disturbi della personalità, disturbi del sonno, dipendenza da sostanze e tic.

In circa la metà delle persone colpite, i sintomi persistono anche nell'età adulta. Clinicamente, i sintomi più frequenti sono: impulsività, sbalzi d'umore e incapacità di eseguire i compiti.

 

 

Trattamento classico


Un metodo di trattamento classico è la terapia cognitivo-comportamentale del bambino/adolescente (dall'età scolare).

Tuttavia, se il disturbo è grave a tal punto da condizionarne la quotidianità, è possibile la combinazione con i farmaci.

Normalmente si usano farmaci come il metilfenidato o l'atomoxetina, un po' meno efficace, che rilasciano i neurotrasmettitori dopamina e noradrenalina nel cervello.

 

 

Trattamento con la Cannabis


Tramite diversi sondaggi, è emerso che gli adulti con ADHD fanno spesso un’autoterapia utilizzando la Cannabis. Essi riferiscono che l'uso porta ad un miglioramento di numerosi sintomi come la riduzione della disattenzione, iperattività e impulsività, ma anche della depressione, ansia e disturbi del sonno con un conseguente sviluppo delle prestazioni psicosociali e della qualità della vita.

 

Ad oggi, tuttavia, ci sono ancora pochissimi studi scientifici e riferimenti idonei che riportano l’efficacia dei trattamenti a base di Cannabis per l'ADHD. In un singolo caso di studio, è stato dimostrato, ad esempio, che la sicurezza alla guida è migliorata dopo l'assunzione di Cannabis. In una serie di casi di 30 pazienti, sono stati riportati miglioramenti nella concentrazione, nel sonno e nell'impulsività.
Nei pazienti con la sindrome di Tourette, è stato ripetutamente descritto un ulteriore miglioramento dei sintomi dell'ADHD concomitante. Nell'unico studio controllato fino ad oggi, l'efficacia della cannabis nabiximols (Sativex®) è stata studiata in 30 adulti con ADHD. È stato osservato un miglioramento dell'iperattività, dell'impulsività, dei meccanismi inibitori, della disattenzione e della labilità emotiva.

 

È interessante notare che ci sono degli elementi indicanti una possibile mancanza del sistema endocannabinoide nel corpo (ECS) in ADHD.
Per esempio, in uno studio effettuato su ragazzi con ADHD, è stata trovata nel siero una ridotta attività dell'idrolasi degli acidi grassi amidici (FAAH), un enzima che scompone l'anandamide. Inoltre, in uno studio genetico effettuato su bambini con ADHD, è stata trovata un'anomalia in un gene che regola l'attività dell'enzima FAAH.

 

 

Approvvigionamento alla Cannabis


 Sono adatti al trattamento con Cannabis terapeutica i pazienti con ADHD clinicamente rilevante che non hanno altri gravi disturbi psichiatrici (ad esempio schizofrenia, psicosi, disturbo bipolare).

 Qualsiasi medico generico, privato o specialista, può prescrivere la Cannabis su una prescrizione medica "bianca", se valuta necessaria la terapia tramite Cannabis medica in conformità alla legge 94/98. Nel trattamento dell'ADHD, ci sono pochi ma promettenti studi sull'uso della Cannabis, che potrebbero giustificare una prescrizione.

Per una prescrizione sarebbe corretto consultare i medici, preferibilmente psichiatri, che hanno l'esperienza e la competenza necessaria per integrare la terapia con la Cannabis nel contesto medico del paziente, il quale spesso ha una storia clinica complessa e quindi necessita di adeguate attenzioni.

 

 

  Informazione e consulenza


Vuoi saperne di più sull'uso e la prescrizione della Cannabis terapeutica? L'associazione di pazienti Cannabis Social Club - Bolzano/Bozen fornisce informazioni e consulenza sul modo migliore per avvicinarsi alla Cannabis medica.

Associazione di Pazienti
Cannabis Social Club - Bolzano
Via Dante 2, Bolzano
Lu - Ve ore  09:00 - 17:00
Tel.: +39 0471 1817167

 

 

Guarda la registrazione


 L' evento serale su questo argomento si è tenuto online il 01/06/2021 e può essere rivisto qui.

Tavolo di discussione:

  • Prof.ssa Dr. Kirsten Müller-Vahl, esperta
  • Prof. Dr. Andreas Conca, primario della psichiatria ospedale Bolzano e coordinatore del servizio provinciale altoatesino di psichiatria e psicoterapia dell‘etá evolutiva
  • Dott.ssa Sonia Holzer, responsabile dell‘ambulatorio d‘eccellenza  per ADHD nel adulto, Bolzano
  • Dr. Aldo Leonardo Berti, medico di base, Bolzano
  • Dr. Roberto Pittini, medico di terapia del dolore, Merano
  • Dr. Elio Dellantonio, ex-primario SERD, Bolzano
  • Peter Grünfelder, rappresentante pazienti, Bolzano

 

 

 

Realizzato con il sostegno di


Abteilung Gesundheit - Autonome Provinz Bozen-Südtirol

 

Mediapartner

BeLeaf Magazin

Partner scientifico

IACM

 

Sponsor

Farmacia Druso Merano

Farmacie Bonvicini Bolzano

Farmacia Perini

Farmacia Ternell Bibbiano (MO)

Clinn Studio medico Milano

Bioteca, Fornitore di Cannabis legale

 

Ethical Banking Bolzano

 

Traincria Hemp - Produzione e Distribuzione di Canapa

Dutch Passion

Crystalweed - Vendita di cannabis light online in Italia

 

 

Avvertenza:
le informazioni qui contenute non sono da intendersi come alternative, integrative o sostitutive di disposizioni o indicazioni date da medici o altre figure professionali dell’ambito medico e farmaceutico. Le informazioni sono desunte da relazioni pubblicate in riviste scientifiche internazionali e da documenti ufficiali di enti pubbliche, tuttavia sconsigliamo di intraprendere terapie in modo personale.

Realizzato con il sostegno di:

provinz